Top

Protezione dell'ambiente

In Svizzera la protezione dell'ambiente ha una lunga tradizione: qui 100 anni fa fu fondato il primo parco nazionale delle Alpi, il Parco Nazionale Svizzero. Con il boom economico, negli anni Cinquanta iniziarono i problemi per l'ambiente, come l'inquinamento dell'aria e delle acque. Il paese reagì adottando norme severe e promuovendo studi innovativi per individuare tecniche e processi ecocompatibili. La Svizzera ha sviluppato prima degli altri paesi un know-how speciale nel campo delle tecnologie ambientali, esportandole anche all'estero.

Oggi i cambiamenti climatici della Terra rappresentano un tema particolarmente scottante per il paese alpino: qui, negli ultimi 100 anni le temperature sono salite di un valore compreso tra 1 e 1,5 °C, mentre l'aumento mondiale si è attestato a circa 0,6° C. A ciò si è aggiunta una diminuzione della diversità biologica: le maggiori temperature provocano un innalzamento del limite degli alberi, le specie animali che vivono a determinate altitudini rischiano di perdere il loro habitat  naturale. Per questo motivo molte associazioni e iniziative svizzere sono dedicate alla protezione degli animali. Il paese tiene sotto controllo la cosiddetta biodiversità in conformità alla "Convenzione UN sulla diversità biologica" per mezzo di un monitoraggio.

Non ci sono oggetti correlati.