Top
NEWS - 19 Gennaio 2021

Asciugacapelli Valera al 1° posto

Valera premiato come migliore brand di asciugacapelli professionali in Germania

Asciugacapelli Valera al 1° posto

Valera è orgogliosa di avere ottenuto il titolo di “Miglior brand di asciugacapelli 2020” nel sondaggio redatto dall’indipendente newsletter di settore tedesca, friseur-intern. L’indagine annuale dell’industria tedesca dei parrucchieri chiede ai professionisti di valutare la loro esperienza con gli strumenti e i prodotti che utilizzano nei loro saloni, permettendo così di valutare i brand più rappresentati in sei categorie. 

Il brand svizzero Valera, con un punteggio complessivo di 1,59, si è imposto sulla concorrenza internazionale nella categoria degli asciugacapelli ed è particolarmente apprezzato per la qualità, il design e il servizio. 

Leggi qui l’articolo completo di friseur-intern 49/20: 

“Ogni asciugacapelli è testato a mano!”

I prodotti provenienti dalla Svizzera hanno sempre avuto un’ottima reputazione, poiché il paese è sinonimo di precisione e qualità come nessun’altro paese al mondo. I parrucchieri lo vedono chiaramente realizzato negli asciugacapelli Valera, in quanto l’azienda, con sede nel Canton Ticino svizzero, si è classificata al primo posto nella classifica partnership degli asciugacapelli di friseur-intern, relegando al secondo posto il vincitore dello scorso anno, Babyliss (vedi tabella 1). 

Valera è stata fondata a Milano nel 1955 dall’italo-tedesco Gustavo Soresina. A metà degli anni Settanta si trasferisce in Ticino insieme alla moglie austriaca per produrre asciugacapelli. Nel corso dei decenni l’azienda è cresciuta con gli standard di qualità svizzera e ad oggi è uno dei principali produttori di asciugacapelli a livello mondiale. Un terzo del fatturato viene prodotto a) dal mercato del commercio del dettaglio b) da strutture alberghiere e ricettive c) da prodotti per saloni per il mercato dei parrucchieri. Circa il 10% del fatturato totale viene generato in Germania. Questo rende il mercato tedesco una delle regioni più importanti assieme a Italia e USA. Oggi l’azienda è guidata dalla seconda generazione, i fratelli Claudio e Flavio Soresina. 

Gli asciugacapelli ricevono ottime valutazioni nella categoria qualità, servizio e garanzia (vedi tabella 2). 

FRISEUR_news_IMG_IT

Il Rapporto prezzo-prestazioni è valutato 2,14. Pascal Aenishänslin, Direttore Vendite di Valera, ha commentato i punteggi durante la cerimonia di consegna dei certificati: 

“Sappiamo di essere un po' più cari degli altri. Questo rimarrà tale. Offriamo qualità Svizzera. Ciò significa: che ogni asciugacapelli Valera viene prodotto in Ticino, dove viene svolto anche il controllo finale.

Ogni prodotto viene acceso e tutte le funzioni vengono testate a mano.” 

Commentando il buon punteggio del design e delle funzionalità, Aenishänslin ha detto:

“Il COLOR PRO LIGHT della linea Valera Salon Esclusive, colpisce in particolare per la forma e la funzionalità: un’impugnatura sottile per un miglior comfort di tenuta, nessun surriscaldamento grazie a uno speciale pulsante di raffreddamento, nessuna rottura del cavo grazie a un cavo lungo 3 metri Super-Flex rotante brevettato, un motore potente con 1000 ore di funzionamento garantite, un delicato flusso d’aria arricchito di ioni negativi, ha un peso leggero di 470 grammi ed è anche ultra-silenzioso con i suoi soli 65 dB.”

Valera però non vuole sedersi sugli allori. A gennaio l’azienda ha in programma di lanciare con la Linea Salon Exclusive una nuova piastra per capelli. Inoltre, ci sarà un Responsabile Vendite con sede in Germania per lavorare più intensamente sul mercato tedesco. Pascal Aenishänslin vede in particolare per l’azienda una potenziale grande crescita nel mercato dei parrucchieri tedeschi.